mercoledì 9 giugno 2010

Vide 'o Mask quant'è bello


Ora che Doug Mahnke è diventato uno dei migliori stilisti di super-eroi in circolazione, e che decine di cinefumetti hanno cancellato dalle nostre retine l'obbrobrio dei film ispirati alle comiche dark della Dark Horse, possiamo tornare a considerare The Mask per quello che è sempre stato: un fumetto divertente. molto, molto stupido. Ma molto, molto divertente.
Ci aiutano nell'impresa quei mattacchioni di Comma 22, che hanno recuperato il personaggio presentato in Italia dalla Star Comics nel '92 su Hyperion dedicandogli un omnibus di 368 pagine.
Un bel malloppone di roba, ovverossia tutta la trilogia originale, a un ottimo rapporto qualità/prezzo: 25 euri.
Fet vo' sgiéux, o come cacchio si dice.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao.ma che tu sappia e' quanto era stato gia' pubblicato in hyperions (starcomics) qualche decennio fa o c'e' qualcosa di nuovo??

Andrea V. ha detto...

C'è quello, e c'è molto di nuovo.