giovedì 10 giugno 2010

Male, grazie, e voi?


No, il titolo non ha niente a che vedere con la querelle legata all'omerico scazzo fra Flaviano Armentaro e Massimo Caviglia sul ritorno del Male. Querelle che peraltro infuria imperterrita, con pregevoli interventi di Gipi e tante altre voci importanti.
Ma al fatto che a forza di giocare a ping pong fra 18 gradi dell'ufficio e i 30 di Milano mi sono ribeccato mal di gola, febbre e altre delizie.
Quindi, ecciù a tutti.

2 commenti:

ale ha detto...

Salute.

E io che credevo ti riferissi a come s'è svegliata stamattina l'informazione italiana.

Andrea V. ha detto...

Fatta la legge, trovato l'inganno.
E comunque: vediamo se Napolitano firma.
Secondo me, no.