lunedì 1 dicembre 2008

Due cuori e una cazzata


Tradotto in italiano, il discorso di Monsignor Celestino Migliore, rappresentante della Santa Sede presso le Nazioni Unite, suona più o meno così: "Non è che la Chiesa ce l'abbia con gli omosessuali. Però, insomma, se gli diamo la depenalizzazione del reato di omosessualità, questi qui si montano la testa".

Insomma: pur di tenere un punto morale indegno, ben vengano il carcere o la forca, come capita in 90 Paesi del mondo.
Sembra un brutto fumetto satirico, e invece è la voce del Vaticano.

Ma un filino ino ino di vergogna, nooo?

2 commenti:

Alba ha detto...

Senon hanno senso etico...non possono sentire vergogna. Che indegnazione!
Complimenti per il blog, ci passeró spesso.
Saluti dal'altra parte dil mare ;)
Alba

Andrea V. ha detto...

Grazie da questa parte del mare! Se guardi bene, puoi vedermi sventolare il fazzoletto... :-)