sabato 18 ottobre 2008

Non c'è Star senza Trek


Prime immagini del nuovo "Star Trek" diretto da J.J. Abrams - quello di "Alias", "Lost", "Mission: impossible III" e "Cloverfield".
è l'undicesimo film della serie, ma è anche un prequel ambientato agli albori della serie originale.
Zachary Quinto fa Spock e Chris Pine fa Kirk.
Questo articolo di Entertainment Weekly racconta the rave and the fave of the reboot.
Io sono perplesso.
Titillato, ma perplesso.

6 commenti:

Fabrizio ha detto...

Hai visto le preview di "Joker" di Risso e Bermejo?

Da urlo...


:D

Fab

Andrea V. ha detto...

Viste, viste. Prendo, prendo.
Risso non mi ha mai convinto più di tot, ma Bermejo è davvero eccezionale.

Fabrizio ha detto...

Risso è uno che se lo vedi per strada e non sai il mestiere che fa, cambi direttamente marciapiede!!!

:D

Scherzi a parte, Broken City mi era piaciuto tanto. For Tomorrow molto meno, perchè iniziava con uno spunto molto interessante (Superman non può sconfiggere il cancro e non è certamente un dio) e finiva con la solita rissa da supertizi.

Non ho letto 100 Bullet


Fab

Andrea V. ha detto...

Io lo trovo loffietto e stop proprio dai tempi di "Broken City"...

Fabrizio ha detto...

Ah, mi son sbagliato. Zero Risso. Azzarello e Bermejo, fine.

Andrea V. ha detto...

Orca. Era sfuggito anche a moi. Errore blu.