martedì 6 settembre 2011

Lee mortacci sua



Dopo Johnny il marcione, ecco un altro inarrivabile role model che svende la propria immagine per una manciata di pistacchi. Ah che tempi, signora mia.

5 commenti:

CREPASCOLO ha detto...

Il primo soprannome di Crepascolino è Pistacchio perchè quelle erano le sue dimensione al tempo della prima ecografia.
Ricordo che il medico era un clone di Max Von Sidow che guarda Bob Redford in ascensore nella stagione di caccia al Condor. Stilava il referto, parlando in un microfono e sul pc comparivano le sue parole. Ero sotto shock - non avevo mai piantato un Pistacchio - e quando Maxvon stabilì che Crepascola ed io eravamo UFFICIALMENTE sulla rampa di lancio, riuscii solo a chiederli se gli capitava mai che il monitor apparecchiasse refusi. Stiamo parlando della copiacarbone di un tizio che azzera sezioni della CIA, ma sono sicuro di averlo ferito: che padre degenere !

CREPASCOLO ha detto...

Noto ora che Lee - prova a fermare per es al secondo nove - ricorda Jack The King Kirby !

Il tempo è un gran dottore, come direbbe il mio Maxvon, e le due mezze mele alla fine si sono saldate. Uno di quei casi in cui la somma fail totale, come diceva il Tale: insieme hanno creato Tana Nile ( Christina Ricci aliena nel 1966 - Excelsior ! ). Da soli, Stan ha partorito Ravage, il vigilante coperto di rumenta, e Jack ci ha dato Arnim Zola, il Peter Lorre dei latticini. mmm.

CREPASCOLO ha detto...

Il Sorridente oggi lavora per altri editori, ma stavo pensando che, semmai tornasse a bussare alla Casa delle Idee, potrebbe proporre qualcosa di questo tenore:
1) Invasione aliena di pistacchi senzienti con carapace sensibile alle onde sonore. Freccia Nera è nello spazio in una di quelle saghe cosmiche in cui Quasar è una ragazza e Drago Luna un dragone. Lo SHIELD decide di rivolgersi al vecchio sergente maggiore che aveva addestrato Nick Fury in un fuoriscena della sua vecchia seria bellica dei sixties.
2) Rilancio di Ravage. Questa volta è un termovalorizzatore senziente dopo l'ingestione di pistacchi radioattivi. Combo di Transformers e di depliant pro raccolta differenziata.
3) Tana Nile lascia i colonizzatori di Rigel e diventa una pop star. In scena un coro di Registratori ( robot creati dai rigelliani per il back up di tutto quello in cui si imbattono ). Un personaggio ispirato a Lady Gaga, ma con qualcosa della prima Dazzler, scalzata dalla Top Ten, medita vendetta. Saranno eliminate tutte e due da l'ennesimo Foolkiller. Pazienza.

Andrea V. ha detto...

E Jim Lee con Bruce Lee e David Lee Roth Stan Lì a mo' di coro greco.

CREPASCOLO ha detto...

David Lee Roth è Longshot disegnato da Larry Stroman (sebbene il personaggio sia stato creato da Nocenti e Adams perchè ricordasse Limahl, lead singer dei Kajagoogoo ndr ).
Mi pare di vedere uno spunto per la 53ma testata della DC : Stan Li e un chimico che sta lavorando ad un nuovo tipo di wasabi. Jim Roth è un collega invidioso che da anni sta cercando di rivoluzionare il guacamole - temendo il licenziamento, Roth infila delle spore verdi alieni nella pozione del collega. Stan lo assaggia e diventa un metaumano in grado di sviluppare un canto polifonico da solo. All'inizio pensa di infilarsi in una tutina in spandex e di combrattere il crimine con il nome di Chorus, ma poi si ricicla come jolly governativo per fare fronte alla crisi mondiale e , da solo, fa le veci del Congresso intero. Una sola auto blu. Soluz a cui guardano con interesse anche alcuni governi europei. 3.99 dollars per la versione scaricabile + un 3 % se l'aquirente ha più di trecentomila altri albi.