giovedì 22 settembre 2011

E ora che sono splendidamente free, cari hardcore fans, puppatemi 'sta rigogliosa fava

Non si era nemmeno spenta l'eco dello scioglimento dei R.E.M., che Michael Stipe ha postato sul suo Tumblr questi gustosi autoscatti.

Conquistandosi un posto d'onore nell'albo dei morti viventi. Perché solo Bollito Oliva può permettersi di andare in giro col bengo di fuori alla sua veneranda età.

3 commenti:

Lanterna ha detto...

Ecco, potresti inaugurare un altro tag: "cose non avremmo mai voluto vedere".

Andrea V. ha detto...

Già ce sta: si chiama "Uuunnngh". E in effetti, aggiungo la tag.

illustrAutori ha detto...

"L'orrore... l'orrore..." (cit., 1975)