giovedì 16 febbraio 2012

Cheek to Cic

Fluviale post zombesco di Andrea G. Ciccarelli sul fenomeno The Walking Dead.
Che uno potrebbe dire: ti piace vincere facile. Ma visto che ultimamente di TWD si parla per i motivi sbagliati, tanto vale riportare gli spunti di discussione e/o polemica sul binario giusto. Che, per inciso, nel nostro caso è anche quello morto.
E però, callifugo Ciccarelli, a nome di tutti i junkies italiani: vogliamo saldapressarlo, 'sto nuovo volume della serie, che qui c'è gente che aspetta? Essù. Dai. Che. Cazzo.

5 commenti:

saldaPress ha detto...

L'undicesimo, vorrai dire.

(che poi io ho qui in partenza un paio di copie arretrate è un altro discorso)

saldaPress ha detto...

(copie arretrate per te, intendo dire)

Andrea V. ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Andrea V. ha detto...

Bello il lapsus, nono al posto di nuovo. Correggo il post. E aspetto la post. Grrr.

saldaPress ha detto...

Comunque ci tengo a dirlo: il mio pezzo sul "fare sistema" va letto in senso più generale sul fumetto in Italia, non limitandosi quindi a riferirlo a TWD che, alla fine, potrebbe comodamente essere solo un punto di partenza di tutto il ragionamento.