lunedì 19 maggio 2008

All Talk and no Play


Stamattina, su Repubblica, inchiesta tutta pruderie su "GTA IV". Il pezzo portante di Crosetti, tutto sommato, si lascia leggere: molti luoghi comuni, ma anche molta imparzialità nel frullare i pareri raccolti sul gioco fra gli immancabili psicologi, gli appassionati e gli addetti del settore. Pollice verso, invece, per Guglielmo Zucconi, che a forza di furti d'auto e signoramiachetempi finisce fuori strada: meglio glissare. Sempre a proposito di chiacchiere sui giochi, qualche mese fa è arrivato sugli scaffali "Subbuteo" di Daniel Tatarsky (edizioni Isbn, 100 pagine, € 15), spettacolare libello sul "Calcio in punta di dito" che fra gli Anni Sessanta e Settanta ha spopolato un po' dappertutto. Quello sì, lo consiglio a tutti.

1 commento:

viteinpuntadidito ha detto...

Frugando il web alla ricerca di tag Subbuteo mi sono imbattuto nel tuo post.
Oltre a quello di Tatarsky c'è un altro libro sul Subbuteo (reperibile solo via web) che credo ti piacerà, il titolo è "Vite in punta di dito"

ciao
Claudio