martedì 24 agosto 2010

Fate l'onda


I Surfisti di Merda sono quelli che ci provano comunque, anche se surfare non è proprio il loro mestiere.
Quelli che si schiaffano in acqua per puro masochismo, pronti a grattugiarsi sugli scogli a pelo d'acqua o a mangiare quintali di sabbia pur di arrampicarsi su un'onda.
Quelli che magari lo stile è quello che è, perché mica tutti i surfisti hanno il mare a due passi da casa, ma quando maestrale e libeccio cominciano a pompare caricano le tavole in auto e via.
Quelli che magari si bevono tre cavalloni su quattro, e il quarto quasi lo pigliavano, però la sera li trovi nei pub con la birrazza in mano a colorare i loro rari colpi fortunati di accenti epici e salmastri.
Si sarà capito: in tutti quelli che amano il mare c'è un potenziale Surfista di Merda.
Logico che qualcuno abbia pensato di tirarci fuori un tormentone. E una idea di strip un po' manga e un po' no. E una linea di abbigliamento dedicata, con tante magliettine uomo donna che sghignazzano sui vezzi i tic le manie le fanfaronate dei Surfisti di Merda con tenera ferocia.
Il sito ufficiale, un po' incasinato ma godibile, è qui. Cliccare, prego. E non fedeis cazzadas!

1 commento:

I Surfisti di Merda ha detto...

Anche tu Andrea ti sei fatto travolgere dall'onda de' I Surfisti di Merda e sei il benvenuto....Grazie per l'articolo che ci hai dedicato siamo onorati...Un grosso saluto e chissà che prima o poi non ci trovi esposti a Milano... Altrimenti ci rivedremo nel tuo prossimo salto sull'isola!!! Ciao caro!!