domenica 22 novembre 2009

Patisserie


Manco finito di gridare al mondo la mia antipatia per Topolino, che mi ritrovo in pugno il quinto numero di Disney Anni d'Oro e quasi mi rimangio il panettone.
Nell'impasto, molta roba Anni 80, ma uvette e canditi non mancano. Il must è un inedito di Romano Scarpa amorevolmente recuperato riveduto e corretto dal gran pasticciere Luca Boschi. Poi, in ordine sparso, De Vita, Scala, Bottaro, Cavazzano, Pezzin, Carpi e una gattata d'antan di Al Hubbard.
Sei euri e novanta ben spesi, inzomma.
approfittare.

2 commenti:

Tito Faraci ha detto...

Ma pentiti, e basta.

Andrea V. ha detto...

Mi pento, ma poco.